Come bruciare grassi bevendo acqua

Marta Lorusso
Marta Lorusso
bruciare grassi

Scopri come bruciare grassi bevendo acqua senza rinunciare ai sapori.

Uno dei miti più comuni che avrete probabilmente sentito è che l’acqua aiuta a perdere peso. Per anni è stato consigliato di bere da 2 a 3 litri d’acqua al giorno, ma molte persone l’hanno considerato appunto, come un mito.

È per questo motivo che un gruppo di scienziati tedeschi della clinica universitaria Charité ha deciso di studiare come l’acqua aiuta a bruciare grassi. La loro ricerca è stata pubblicata sull’American Journal of Clinical Nutrition e afferma che esiste una relazione tra la perdita di grasso e l’assunzione di acqua.

voglio dimagrire

Si scopre che bere acqua innesca un processo nel corpo chiamato termogenesi. Durante questo processo il metabolismo accelera del 30% per ogni 500 ml di acqua ingerita, facendo sì che le calorie vengano utilizzate invece di essere immagazzinate come grasso.

La cosa migliore è che l’acqua non ha calorie, quindi puoi bere 2 litri d’acqua al giorno senza che influisca sul tuo peso. Ecco perché si raccomanda anche di bere 1 bicchiere d’acqua prima di ogni pasto, in quanto fornisce una sensazione di sazietà che non aumenta il livello calorico giornaliero.

Tuttavia, molte persone hanno difficoltà a bere solo acqua. Alcuni non sono abituati a bere acqua, altri invece preferiscono consumare bevande zuccherate, la verità è che poche persone arrivano a bere i fatidici 8 bicchieri d’acqua al giorno.

È per questo motivo che ci sono bevande naturali che aiutano a bruciare grassi e che forniscono un sapore diverso e piacevole, per coloro che la preferiscono aromatizzata.

abbinare cibi e perdere peso

Ecco un paio di alternative con cui potete cambiare il gusto dell’acqua e bruciare grassi.

Acqua di cetriolo e limone

Sia il cetriolo che il limone sono elementi rinfrescanti e naturali che aiutano a idratare il corpo, facendovi perdere peso nel processo.

Inoltre, il limone aiuta a pulire l’intestino e a migliorare la digestione, quindi si traduce solo in benefici per voi.

Avrete bisogno di:

  • 1 brocca d’acqua
  • 2 limoni
  • 1 cetriolo
  • Miele o stevia a piacere
  • Menta (opzionale)

Preparazione:

  • Tagliare i limoni e il cetriolo a fette sottili. Se preferite, potete rimuovere i semi.
  • Mettere le fette in una brocca con acqua fredda.
  • Aggiungere una spruzzata di miele o un po’ di stevia.
  • Mescolare un po’ la preparazione con l’aiuto di un cucchiaio di legno.
  • Mettere la brocca in frigo e bere l’acqua durante il giorno.

Tè allo zenzero

Un buon modo per bere acqua è fare una bella tazza di tè allo zenzero.

zenzero

Questo può essere preso la mattina prima della colazione o la sera prima di andare a letto, perché oltre a bruciare grassi, favorisce la digestione del cibo.

Ingredienti:

  • 1 tazza di acqua
  • 1 pezzo di zenzero (30 gr circa)
  • Miele a piacere

Preparazione:

  1. La prima cosa da fare è lavare bene e grattugiare il pezzo di zenzero.
  2. Portare l’acqua a ebollizione e aggiungere lo zenzero grattugiato.
  3. Lasciare bollire per qualche secondo e spegnere il fuoco.
  4. Aspettare che si raffreddi un po’ prima di servire.
  5. Servire il tè in una tazza e aggiungere miele a piacere.


Altri consigli per bruciare più grassi bevendo acqua

Potete preparare altre bevande rinfrescanti con frutta come l’anguria, l’arancia, il melone e l’ananas, così come usare erbe come la menta o la menta piperita, poiché vi aiutano a rimanere idratati durante l’estate e promuovono la perdita di grasso.

Se preferisci le bevande calde, puoi fare infusi dimagranti come il tè verde, il tè nero e il tè alla cannella. Sono eccellenti per bruciare i grassi e aiutano a creare termogenesi nel corpo.

Puoi anche usare guaine dimagranti per accelerare il processo di perdita di grasso. Nel seguente link puoi trovare un confronto con le migliori guaine in vendita che ti aiuteranno a raggiungere la figura che desideri.

A presto con il prossimo articolo! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.