Ogni quanto tempo bisogna applicare la crema solare?

Marta Lorusso
Marta Lorusso
crema solare

Che sia un giorno ordinario o che tu stia andando in vacanza in spiaggia o in piscina, è di vitale importanza l’applicazione della crema solare.

Questo impedirà alla vostra pelle di assorbire i raggi ultravioletti (UV), che possono causare malattie della pelle come il cancro.

Molte persone applicano la crema solare solo una volta al giorno e pensano che sia sufficiente. Purtroppo questa è un’idea sbagliata e più comune di quanto si pensi, quindi spiegherò nel dettaglio quanto spesso si dovrebbe applicare la crema solare e altri consigli molto utili per i curiosi dell’argomento.

Indipendentemente dall’SPF (Sun Protection Factor) che ha la protezione solare, ovvero il numero tra 6 e 50+ che leggiamo sulla bottiglia della nostra crema solare, bisogna applicarla tra i 20 e i 30 minuti prima di esporsi ai raggi del sole, in modo che la pelle la assorba e possa fare il suo lavoro correttamente.

crema solare viso

Dopo 2 ore dovrete applicarla di nuovo per mantenere il suo effetto, se non lo fate, non vi darà protezione da quel momento in poi.

Tenete presente che dovete riapplicarla immediatamente quando uscite dall’acqua, vi asciugate o sudate molto, poiché tutti questi fattori fanno sì che la protezione solare diminuisca la sua azione, anche quelle resistenti all’acqua.

Oltre ad applicare la crema solare negli orari indicati, un altro punto vitale è la quantità. Un errore comune è quello di usarne meno di quanto raccomandato, il che rende i suoi effetti meno duraturi.

Bisogna applicare circa 30 g di crema solare (l’equivalente di 1 cucchiaio e mezzo) e distribuirlo sulle zone del corpo esposte al sole come il viso, il collo, le braccia, le mani e le gambe. Se sei in spiaggia, non dimenticare di applicarla al busto e alla schiena.

C’è un mito sull’applicazione della protezione solare e ha a che fare con l’SPF: c’è la convinzione che più alto è l’SPF e meno se ne dovrà applicare e questo non è vero.

Per conoscere altri miti sulle creme solari, visita questo link.

L’SPF ti mostra la capacità della protezione solare di proteggerti dai raggi UVB del sole. Per esempio: una crema solare con SPF 15 ti protegge dal 93% dei raggi UVB, mentre una con SPF 100 ti protegge dal 99%.

Il fatto è che qualsiasi SPF tu scelga, dovrai riapplicarlo ogni 2 ore perché faccia il suo lavoro, non importa che sia il più alto SPF.

crema solare neonati

Una cosa da considerare è che nessuna crema solare offrirà il 100% di protezione dai raggi UV, né vi proteggerà tutto il giorno con una sola applicazione.

Un punto importante è che la crema solare che scegliete dovrebbe offrirvi un ampio spettro, il che significa che dovrebbe proteggervi sia dai raggi UVB che da quelli UVA.

Entrambi sono raggi ultravioletti del sole, ma i raggi UVA sono quelli che fanno perdere elasticità alla pelle e portano all’invecchiamento precoce, mentre i raggi UVB sono responsabili delle scottature. Insieme possono causare il cancro alla pelle.

Usare la crema solare è uno dei modi per prevenire i danni alla pelle, ma è meglio combinarla con altri semplici metodi di protezione contro i raggi UV:

  • Indossare cappelli: soprattutto per le persone calve, i cappelli proteggono la pelle delicata della testa dai raggi del sole. Forniranno anche l’ombra per i vostri occhi e parte del vostro viso.
protezione solare viso
  • Evitare certe ore del giorno: se possibile evitare di esporsi ai raggi solari tra le 11:00 e le 16:00, quando i raggi UV sono più forti e dannosi.
  • Abbigliamento: meno pelle è esposta e più protezione avrete dal sole. I tessuti più sottili offrono meno protezione di quelli più spessi. Per quanto riguarda i colori, i vestiti scuri vi proteggeranno maggiormente dall’azione del sole rispetto a quelli chiari.
  • Tempo di esposizione al sole: per quanto possibile, evitare di esporsi al sole per lunghi periodi di tempo. Alternateli con periodi all’ombra per ridurre i danni alla pelle.
  • Proteggi le tue labbra: anche se è vero che non puoi applicare la protezione solare sulle tue labbra, puoi cercare un balsamo per le labbra che abbia SPF, le tue labbra ti ringrazieranno.
  • Lettini abbronzanti: è meglio evitare l’uso di questi dispositivi, poiché emettono raggi UV concentrati e possono causare malattie della pelle a lungo termine.

Sicuro di sapere abbastanza sulla crema solare?

Se vuoi passare più tempo possibile al sole, dovresti sapere tutto su come proteggere la tua pelle. Questi articoli ti aiuteranno:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.