4 acconciature per avere il massimo dal tuo arricciacapelli

Marta Lorusso
Marta Lorusso
acconciature

In questo articolo ti farò scoprire le migliori acconciature per ottenere il massimo dal tuo arricciacapelli in modo semplice e veloce.

Ho sempre amato i ricci perché aggiungono volume ai capelli, si adattano a tutti i tipi di viso, non passano mai di moda e danno un look stupendo sia per tutti i giorni che per le occasioni speciali, tutto dipende da come li fai!

acconciature arricciacapelli

I ricci più sciolti e ondulati sono perfetti per tutti i giorni e con i ricci più grossi e spessi vai sul sicuro in qualsiasi serata.

Nello stesso modo in cui possono fare diverse acconciature con una piastra per capelli (come puoi vedere in questa recensione di acconciature semplici con una piastra per capelli), si può ottenere molto di più da un arricciacapelli di quanto si pensi.

Naturalmente, affinché l’arricciacapelli non bruci i tuoi capelli, deve essere di buona qualità. Quello che personalmente mi piace di più è il Babyliss Mira Curl Steam Tech. Puoi vedere le sue caratteristiche e quelle di altri ferri arricciacapelli Babyliss in questa recensione completa dei ferri arricciacapelli babyliss curl secret.

Inoltre, se stai cercando un buon ferro arricciacapelli economico ti consiglio di visitare questa grande guida ai nuovi ferri arricciacapelli Bamba di Cecotec. Troverete un dispositivo pratico ed economico ad un prezzo molto buono.

Devo anche menzionare i ferri arricciacapelli Rowenta: ottima qualità ad un prezzo molto conveniente. Si meritano un’occhiata anche loro.

Le 4 migliori acconciature per ottenere il massimo dal tuo arricciacapelli

Senza ulteriori indugi, ecco 4 stupende acconciature che puoi fare a casa e che funzionano per diverse occasioni.

Onde per capelli lunghi

Questa acconciatura consiste in bellissime onde casuali, per essere radiosa nella tua vita quotidiana, ma allo stesso tempo dare un effetto naturale.

Per questa e per tutte le acconciature, applica un prodotto che protegga i tuoi capelli dal calore dell’arricciacapelli. Ricorda che i ferri arricciacapelli raggiungono temperature ancora più alte delle piastre. Raccomando uno qualsiasi di quelli in questa selezione dei migliori protettori di calore.

Poi asciuga i tuoi capelli con l’aiuto di un phon, se non ne hai uno a portata di mano, aspetta che si asciughino all’aria.

Fai una riga laterale nei tuoi capelli, a sinistra o a destra, e sposta la tua chioma su un lato.

onde capelli

Sopra l’orecchio dividi i tuoi capelli in diverse ciocche sottili e comincia ad arricciare la ciocca più vicina all’orecchio e poi arriccia ogni ciocca fino in cima.

Ora dividete la parte più spessa dei vostri capelli in ciocche più spesse e arricciate ognuna di esse.

Quando hai finito di arricciare, pettina i tuoi capelli usando un pettine a setole separate per aumentare il volume e dare ricci più naturali.

Eleganti riccioli in un’acconciatura

Questa acconciatura può essere usata per un’occasione speciale e formale, quindi puoi combinarla con un look da festa.

Per prima cosa, traccia un quadrato con un pettine a denti fini dalla fine delle tue sopracciglia al centro della tua testa. Una volta che questo quadrato è pronto, raccoglietelo in una coda di cavallo.

Pettina il resto dei tuoi capelli, fai una treccia e poi attorcigliala in uno chignon sulla nuca. Ora dividete il quadrato in ciocche sottili dal centro della vostra testa alla fronte.

ricci

Devi arricciare ogni ciocca, ma fai attenzione a non farli cadere sul tuo viso perché i capelli saranno molto caldi.

Quando hai finito di arricciare tutte le ciocche, tirale tutte a destra o a sinistra, a seconda di quale sia il tuo profilo migliore e fissale con una clip invisibile. Non stringere i ricci quando li raccogli, l’idea è di lasciare che la struttura riccia si mostri sulla parte superiore della tua testa.

Riccioli di surf

Un look fresco e giovanile si ottiene con lo stile da surfer e la cosa migliore è che potrete completarlo in pochissimo tempo.

La prima cosa da fare è separare la chioma con una riga centrale e poi procedere a separare i capelli sopra le orecchie. La ciocca che è rimasta in cima dovrebbe essere raccolta con una forcina.

Poi inizia ad avvolgere ogni ciocca nell’ arricciacapelli, iniziando dalla ciocca più vicina all’orecchio. Queste ciocche devono essere molto fini perché questi ricci sono leggeri e con molto movimento.

ricci-surf

ricci surf

Devi arrotolare l’arricciacapelli il più vicino possibile alle radici in direzione del tuo viso, ovviamente facendo attenzione a tenerlo lontano dalla tua pelle.

Si dovrebbe fare la stessa procedura su entrambi i lati della testa e poi iniziare con la parte posteriore della testa.

Dividi i tuoi capelli in ciocche leggermente più spesse partendo dalla nuca verso l’alto e arriccia dal basso verso l’alto.

Quando hai finito, pettina i capelli con le dita per sciogliere un po’ i ricci.

Riccioli per capelli corti

Non importa se i tuoi capelli sono corti, i riccioli modellati con un ferro arricciacapelli saranno comunque favolosi e rinfrescheranno il tuo look.

È necessario dividere i capelli a metà facendo una linea nel mezzo. Raccogli i tuoi capelli su entrambi i lati delle orecchie e comincia ad arricciare le ciocche. Ogni volta che arrotoli una ciocca nel ferro arricciacapelli, tiralo verso il basso in modo che l’onda sia più accentuata alle estremità.

ricci capelli corti

Fallo su entrambi i lati e poi pettina i capelli con una spazzola a setole strette. In questo modo, le radici saranno dritte ma le estremità avranno riccioli prominenti.

Infine, fai una riga laterale dalla fine di una delle tue sopracciglia e metti i capelli da un lato per dargli più volume.

Consigli di sicurezza per lo styling

I ferri arricciacapelli sono strumenti utili ma devono essere maneggiati con cautela.

Se è la prima volta che li usi, dai un’occhiata a questa guida completa degli arricciacapelli per scoprire come funzionano, come usarli, i migliori modelli in vendita e altro ancora.

Per ora, tenete a mente:

  • Non usare mai l’arricciacapelli senza applicare un protettore di calore. Questa è solo una misura di base per la cura dei capelli tra le tante che puoi vedere in questa guida di base per la cura dei capelli.
  • Non usarlo mai a una temperatura superiore ai 400º.
  • Non usarlo sui capelli bagnati.
  • Evitare di lasciare i capelli arricciati nell’arricciacapelli caldo per più di 10 secondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.